Un po’ di me

Vivo in Giappone da quasi 6 anni.  A seconda dei giorni, mi sembra poco tempo o un’eternità….questo decidetelo voi!

Alterno fasi di entusiasmo e amore incondizionato per Tokyo a momenti stile “Conte di Montecristo”.  Ho cominciato questo blog sulla piattaforma di Iobloggo, ma con l’andare del tempo il proposito “informativo” dello stesso si è andato perdendo, diventando più un racconto di una vita in divenire, a tratti sconclusionato, a tratti buffo, che a volte vi annoierà e volte-spero, vi strapperà un sorriso.

Quello che racconto non ha la pretesa di essere IL Giappone, ma è il MIO Giappone. E a volte non è neanche Giappone, diciamocela tutta  🙂  .

 

Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente voluto.

Advertisements

30 Comments (+add yours?)

  1. Serena
    Mar 17, 2013 @ 07:00:25

    Ciao Alessia,
    ho trovato per caso il tuo blog molto interessante per caso! Sono a Tokyo da una settimana e mi aspettano due mesi di lavoro qui.Mi farebbe molto piacere incontrarti per un caffè e una chiaccherata insieme.
    La mia e-mail è XXXXXXXXX

    Buona domenica
    Serena

    Reply

  2. peroranonloso
    Apr 24, 2013 @ 13:07:49

    Ciao sono Sara, abito a Brescia e ammetto che fino a l’altro ieri uno dei miei sogni era trasferirmi in Giappone per un anno. Faccio la maestra e adoro il mio lavoro…ma in due giorni ho letto tuuutto il tuo blog. (ammetto di aver tralasciato Parigi e Monaco)….

    Beh ci sarebbero un sacco di cose da dire…

    La prima è che ho cambiato idea (non era un capriccio il mio, erano anni che ci pensavo).
    O meglio, le vacanze in Giappone ci stanno, ma l’idea di trasferirmi mi è passata grazie a te…

    Hai la capacità di trasmettere le sensazioni e cosa un italiano potrebbe pensare (ovvio, tu lo sei (forse un po’ meno di prima ;)) a vivere in una città così frenetica…e sai cosa ti dico? Forse tu stessa non hai capito quanta forza hai dentro di te, perchè ammetto, dopo aver letto una panoramica di due/tre anni della tua vita, che bisogna avere due palle così per resistere come hai fatto tu.
    PER FORTUNA CHE HAI TUO MARITO.
    Una persona da sola come fa?

    Se non avessi letto il tuo blog in toto forse non lo avrei capito, ma hai decisamente ragione quando dici che bisogna aver chiaro bene a cosa si va incontro, però dall’altro ti dico che l’unico modo per avere un’idea comunque generica è leggere tutto un blog come il tuo. Non si può sapere com’è vivere lì….

    Se ho capito bene è una società portata alla secchezza dal governo, tempi orari non permettono di coltivare molto le cose che ti permettono di legare o viverti la spensieratezza quotidiana per troppo tempo (mi permetto di aggiungere “non sia mai che un giapponese sia spensierato/a, magari poi si pente di lavorare mille ore al giorno!”)
    E cmq, brutto o no, noi lì siamo immigrati. E in ogni stato che non sia il nostro, lo fanno notare.

    Piccola parentesi- ma sai cosa ho pensato per la tua salute cagionevole? (io in questo momento ho una piccola polmonite, per questo mi sto bellamente facendo i cazzi tuoi)….che i medici non ti possano aiutare molto perchè effettivamente non sei malata. mi spiego: forse le tue difese immunitarie si stanno abituando, non con poco sforzo, ai batteri che ci sono lì…magari ti stai sparando una serie di “vaccini” che ti permettono di sopravvivere lì…(infatti ricordo il simpatico dottore che ti aveva risposto di tornartene in Italia, magari sto stronzo non ci aveva visto lontano, nel senso che forse la causa era solo il cambio di posto).
    Chi non ha il ricordo da piccoli di ammalarsi durante le ferie? Cambio di luogo, cambio di batteri. Boh…..era per rincuorarti, tipo….ma ha una logica.

    Tornando al tuo blog, beh NON MOLLARLO questo, perchè per ora è l’unica fonte che ho trovato che mi abbia dato un’idea precisa di com’è vivere lì.
    Ogni estate vedo una ragazza, Makiko, lei parla italiano, che viene qui a fare le ferie, abbiamo amici in comune e da lei però non riesco mai a capire com’è. E’ Giapponese, di Tokyo, molto composta e emozioni filtrate.
    Avevo forse bisogno di te. Ahahahahah.
    Volevo scriverti in privato ma ho cancellato facebook (vivo molto meglio) e sul blog è più tranquilla la situazione.

    Mi piacerebbe trovare qualcuno che vive in Giappone per scambiare delle mail o lettere di esperienze di vita…se sei disponibile collega, io ci sono…

    Devo dire che l’impressione che ho ora è che ormai tu sia al 70% giappo e al 30% italiana. Da come scrivi si vede tanto il cambiamento. Scrivi per stagioni e mutamenti della flora. Fantastico. Mica è da tutti….

    Abbracci a tutta la famiglia
    Evviva il marito, continuate così che siete belli.
    Sara

    p.s. Non scrivo qui la mia mail per ovvi motivi, ma vorrei dartela per sentirci…se ti va fammi sapere…ciau

    Reply

    • Murasaki
      Jul 27, 2013 @ 06:26:24

      Ciao Sara, grazie del lungo messaggio,teniamoci in contatto, magari parliamo in privato..e tutta la mia stima per esserti cancellata da FB, se non avessi troppi affetti lontani lo avrei fatto anch’io!

      Reply

  3. Anna Bonamici
    May 02, 2013 @ 11:35:39

    Ciao! Sono Anna (24 anni e studentessa di medicina con la passione del Giappone da sempre) quest’estate avrei voluto trascorrere un paio di mesi a Tokyo come ragazza alla pari e da febbraio ho iniziato ad informarmi a riguardo imbattendomi in molteplici vicoli ciechi. Così, però, ho anche scovato diversi siti e blog molto interesanti e ben curati tra cui il tuo, per i quale ti faccio davvero i complimenti (in realtà voglio farti i complimenti non solo per il blog ma anche per la tua forza di volontà e la determinazione che metti in ciò che fai, credo che siano un ottimo spunto per chi si trova a leggere e ad immedesimarsi nelle tue vicende di vita quotidiana!)! Comunque ora siamo a maggio e a causa di barriere quali l’inesistenza del visto studio-lavoro per italiani (a quanto ho capito) e della mia non conoscenza della lingua Giapponese, sto per arrendermi all’infattibilità del progetto. Il mio sogno è sempre stato quello di trascorrere del tempo in una località giapponese in modo da poter entrare un minimo in contatto con la cultura di quel luogo enormemente distante. Economicamente – ed ingenuamente – parlando mi ero fissata sull’idea di uno scambio “lavoro-alloggio” per la quale continuo a non vedere sbocchi. 😦
    Il mio sogno rimane quello di trascorrere agosto 2013 a Tokyo, ma non ho più idea di come realizzarlo e le energie iniziano a scarseggiare dopo un anno infinitamente difficile come quello che ho appena passato. Quindi ti chiedo: hai qualche consiglio da darmi (sì, la mia è quasi un’elemosina, a questo punto!)?? In realtà sono laureata in tecnico di radiologia ed ho poi ripiegato su medicina per un’improvviso barlume di ambizione lavorativa e l’assenza di lavoro in Italia… non c’entrano nulla con il Giappone e non vedo modo diverso da quello che ho pensato per poterlo assaporare davvero.
    Se non ti disturba sarei immesamente grata di ricevere una tua risposta (in barba alla privacy che in questo frangente non turba quanto dovrebbe, il mio indirizzo e-mail è annabonamici@libero.it)…
    Grazie, non lasciare questo blog perchè è un bel momento di riflessione per tanti che lo scopre e si avvicenda a leggerlo.

    Anna

    Reply

  4. davide
    May 20, 2013 @ 15:07:15

    ciao, sono quasi disperato (esagero per essere teatrale XD)
    scherzi a parte avrei bisogno di parlarti…
    purtroppo mia moglie non si trova molto bene in italia e vorrebbe tornare a casa ed io avrei bisogno di qualche info da gaijin a gaijin ^^

    Reply

  5. mirko
    Jun 05, 2013 @ 03:32:26

    Ciao Alessia,

    come prima cosa complimenti per il blog è fantastico e scrivi molto bene! La scelta che hai fatto mi infonde molto coraggio perchè io sarei intenzionato a fare il passo simile al tuo, volevo quindi chiederti la gentilezza di contattarmi via email quando hai del tempo libero, vorrei farti qualche domanda, giusto qualche milione… 🙂

    Grazie mille!

    saluti

    Reply

    • Murasaki
      Jul 27, 2013 @ 06:11:14

      Mirko, contattami pure! Io il tuo indirizzo non posso visualizzarlo!

      Reply

      • nemo .
        Jul 27, 2013 @ 18:13:28

        Ciao Alessia,

        flice di sentirti! Tutto bene? immagino sarai impegnatissima quindi intanto grazie mille!!!!

        preamobolo:

        Dunque, io il 20 Agosto ritorno a Tokyo per 2 settimane per fare le vacanze insieme ad una ragazza che ho conosciuto li a Tokyo l’ultima volta che ci sono stato, sarei intenzionato a portare la nostra relazione a un passo successivo…

        dopo questo brevissimo incipit, giusto per farti capire la mia “situazione” eccoti un paio di domande ( perdonami!!! )
        XXXXXXXXX

        Per ora mi fermo qui, ti ringrazio ancora

        saluti

        Mirko

      • Murasaki
        Jul 31, 2013 @ 03:02:19

        Ti ho risposto in privato!!:) Ho cancellato il resto per la privacy

  6. peroranonloso
    Jul 28, 2013 @ 14:44:09

    Ciao! Grazie per la risp! Emm… come faccio a scriverti in privato? T_T
    (che gnoransa)

    Reply

  7. Giulia
    Aug 13, 2013 @ 15:19:52

    Ciao Alessia,
    ho trovato il tuo blog molto utile, perché sono in quella fase della vita tra il liceo e l’università e ho davanti troppe possibilità. Per non dilungarmi, mi interessa la possibilità della vita in Giappone, ma non sono disposta ad abbandonare la cultura italiana, che si traduce nell’indecisione tra lo studio di lingue orientali e lettere moderne. La possibilità conciliatrice potrebbe essere l’insegnamento dell’italiano in Giappone, e mi chiedevo se mi potessi dare qualche informazione in più, anche in privato. Grazie mille in anticipo,
    saluti

    Giulia

    Reply

  8. Francesco
    Aug 16, 2013 @ 20:07:43

    Ciao Alessia, dopo aver fatto i complimenti per il blog che seguo, ahimè, da troppo poco, volevo sapere se posso farti qualche domanda via e-mail, siccome nel mio futuro vedo Tokyo ed è il tuo presente, avrei piacere di parlare con una che oramai il Giappone lo sta vivendo appieno! Grazie mille! A presto, spero!

    Francesco

    Reply

  9. Paola
    Aug 27, 2013 @ 13:15:16

    Ciao Alessia!
    Dove posso scriverti in privato? Anche io voglio andare a vivere in Giappone…Vorrei chiederti un po’ di consigli e tips…
    ありがとう!!! 

    Reply

  10. Gabbiano
    Dec 16, 2013 @ 09:53:08

    Ciao! dove sei finita??? mi sono appassionata al tuo blog e al Giappone! =), sto progettando un viaggio, non ora ma spero presto! Grazie per tutte le info che dai!

    Reply

  11. Ashino
    Oct 05, 2014 @ 18:43:07

    Ciao Murachan,
    Ho letto un libro un po’ strano, magari potrebbe interessarti, non perché tu sia strana ^_^ ma in virtù del fatto che stai a Tokyo e, immagino, sia una mangiatrice di pizza 😉
    http://imagorecensio.blogspot.it/2014/10/la-pizza-in-giappone-un-caso-di.html

    Reply

  12. tokyonome85
    Oct 14, 2014 @ 10:09:16

    Presente, anche qua!

    Reply

  13. Andrea
    Nov 26, 2014 @ 17:25:00

    Ciao Alessia,

    Ho trovato questo tuo blog (fantastico) in mezzo a tanti siti che non
    mi sono stati per niente utili ù__ù
    Ho 29 anni appena compiuti e nel mio futuro vedo un (purtroppo)
    obbligo di emigrare per potermi creare una vita. In Italia (Io sono di
    Cagliari il che probabilmente e anche peggio XD) il lavoro non si trova,
    e insieme alla mia ragazza stiamo sempre più prendendo in considerazione
    di emigrare. Detto questo il nostro pensiero viaggia verso Tokyo o zone
    limitrofe.
    Il Giappone e sempre stato un mio chiodo fisso, io sono un aiuto cuoco
    e potrei tranquillamente trovare un impiego in un ristorante italiano,
    oppure perché no, mi piacerebbe insegnare italiano.

    Mi piacerebbe scambiare due chiacchiere con te se e possibile.

    Reply

  14. sandro
    Aug 05, 2015 @ 14:34:28

    Ciao Elisabeth, sono Sandro (abito/lavoro a Lugano/Svizzera) ed ho un grande grande problema: sto DISPERATAMENTE cercando una guida italiana o parlante italiano che sia a disposizione dal 16 al 20 agosto (5 intere giornate: 10 – 18 per visite private di Tokyo e dintorni). Ho provato davvero dappertutto .. tu sai a chi potrei rivolgermi ? Sarebbe davvero eccezionale se riuscissi in qualche modo ad aiutarmi. Grazie , Sandro

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Standing Ovation, Seated

HELPING PEOPLE UNDERSTAND ART

Macaronea

Considerazioni sparse di una prof (precaria) di lettere.

FarOVale

Hearts on Earth

Sapori diVini

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

Imago Recensio

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

Obsidianne

Rust Rage Red Ravaging Restless

BUROGU: Occhi sull`Impero

Riflessioni semiserie di italiani che, per forza o per passione, vivono in Giappone

Greeneyed Geisha

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d bloggers like this: