Reborn

Riprendo le redini della mia vita in questa giornata di riposo forzato. Una riassettata alla casa che aveva perso tutto il suo calore di nido per trasformarsi in tana in cui rifugiarsi rabbiosi dalla pioggia. Un abbraccio morbido e setoso di Ayla. Il bucato steso al sole che finalmente passa dalla finestra, senza bussare.

I fogli di carta sparsi per terra per riempirsi di colori.

Le lettere commissionatemi, finalmente spedite.

La traduzione della guida di viaggi, consegnata con largo anticipo, aspetta solo di trasformarsi in soldini tintinnanti.

Mezz’ora di wii fit mi ha devastata. I conti col mio corpo, come immaginavo,non tornano.

Questo mese è stato un inferno…ma fortunatamente il nuovo lavoro mi ha portato tre amici preziosi, non solo colleghi. Ho capito di essere di nuovo punto a capo della mia "ricerca della felicità", almeno in ambito lavorativo…e spero solo di trovare qualcuno che sia pronto a scommettere su di me.

 

Nel frattempo ho anche compiuto gli anni, dieci giorni fa. E’ stato un compleanno bellissimo, veramente perfetto e tutto grazie a Toru, la mia rete di protezione in questa vita da funambola. E quante volte sono caduta in queste settimane…per una giornata mi ha fatta sentire libera e lontana dai doveri, dalle scadenze, dagli obblighi, dalle delusioni.

Fortunatamente (ed è un miracolo puntuale ma mai scontato, per me) i susini sono fioriti, quest’anno a breve distanza dai ciliegi. Sono stata con Kiyomi, la "nonna" e Toru in un bel parco-museo a cielo aperto, nei dintorni di Fuchu. Pubblicherò le foto al più presto perché vale proprio la pena di andarci. Nel parco sono state trasferiti antiche abitazioni ed edifici come il vecchio comune della città e si può passeggiare ammirando i fiori con calma, senza l’odiosa ressa del parco di Ueno.

A cena ho preparato con Kiyomi la zuppa di miso per la prima volta. Il modo di prepararla, i tempi, sono tramandati di madre in figlia e visto che mia suocera non sa cucinare sono felice di aver fatto questa esperienza. La cucina giapponese è deliziosa ma veramente complicata e penso di non esserci portata ma ci tenevo ad imparare  come preparare la zuppa di miso…non volevo farla mancare a Toru!

Mi sono ripresa!Grazie a tutti dei messaggi affettuosi❤.

 

 

私の何処かで
何かが消え失せ
サビついた怒りを
手放そうとしてる

私は鳥になり
雑踏を飛んで行く
迷いは羽根になり
全てを振り切って行く
Life
My Life
My Fragile Life
やっと気づいたの

この腕が伸びて
枝や茎になり
あなたを忘れる事で
天にまで届く

人ゴミの中で
洗い流したリズム
足をつかむ誰かを
そっとすり抜けて

私は鳥になり
雑踏を飛んで行く
迷いは羽根になり
全てを振り切って行く
Life
My Life
My Fragile Life
やっと気づいたの

Life
My Life
My Precious Life
やっと手に入れたの


♫~螺旋鬼束ちひろ

Standing Ovation, Seated

HELPING PEOPLE UNDERSTAND ART

Sapori diVini

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

Imago Recensio

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

Obsidianne

Rust Rage Red Ravaging Restless

BUROGU: Occhi sull`Impero

Riflessioni semiserie di italiani che, per forza o per passione, vivono in Giappone

Greeneyed Geisha

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.