Chihiro Onitsuka

Sabato scorso ho realizzato un altro dei miei sogni: andare ad un concerto di Chihiro Onitsuka.

Questa cantante era popolarissima all’inizio del 2000 ma a causa di problemi molto gravi (anoressia, depressione, operazione alle corde vocali) aveva sospeso la sua attività e, naturalmente, è stata dimenticata. Chihiro Onitsuka è una di quelle personalità che il giapponese medio riassume con "kawatta hito da ne" ("è una persona strana, diversa dal normale")oppure "kurutteru"("è fuori come un balcone"). E pensare che una delle sue canzoni è presente anche in Wasabi (il film con Jean Reno) ed è stata l’artista femminile più giovane a raggiungere la prima posizione in classifica, seconda solo a quella tamarra di Utada Hikaru.

Quando ho sentito sua voce per la prima volta, un anno e mezzo circa fa, mi ha colpita al cuore. Penso di avere accennato che all’epoca mi ero intrippata con un drama chiamato Trick, serie i cui temi principali sono appunto canzoni di Chihiro Onitsuka. Nello specifico

 

 

 

La canzone che amo più di tutte si chiama Infection e mi commuove fino alle lacrime. Tradotta non rende minimamente la forza e la disperazione del testo originale

「何とか上手く答えなくちゃ」

そしてこの舌に雑草が増えて行く

鼓動を横切る影が

また誰かの仮面を剥ぎ取ってしまう

In the night

I sit down as if I’m dead

※爆破して飛び散った心の破片が

そこら中できらきら光っているけど

いつの間に私はこんなに弱くなったのだろう※

足が竦んでしまう事も

気にならない振りをして居るの

私の愚かな病は

だんだんひどくなっていくばかり

In the night

I realize this infection

(※くり返し)

あらゆる小さな熱に

怯えはじめている

私に 勝ち目など無いのに

目を覚まさなくちゃ

爆破して飛び散った心の破片が

そこら中できらきら光っているけど

いつの間に私はこんなに弱くなったの

爆破して飛び散った心の破片が 破片が 破片が

そこら中で いつの間に私はこんなに弱くなったのだろう

"Devo rispondere bene, in qualche modo"
ma poi sulla mia lingua le erbacce continuano ad aumentare
L’ombra che attraversa i battiti del cuore
fa ancora cadere la maschera di qualcuno

Nella notte
Sto seduta come se fossi morta

Esplosi e sparsi,
i frammenti del cuore
brillano ovunque, ma
da quando sono diventata così debole?

Stai facendo finta di non essere preoccupata
del fatto che le tue gambe siano paralizzate?
Il mio sciocco male
non fa altro che peggiorare

Nella notte
mi rendo conto di questa infezione

Esplosi e sparsi,
i frammenti del cuore
brillano ovunque, ma
da quando sono diventata così debole?

Inizio a tremare
per ogni piccola febbre
Non ho nemmeno una possibilità di vincere, eppure
devo svegliarmi

Esplosi e sparsi,
i frammenti del cuore
brillano ovunque, ma
da quando sono diventata così debole?

Esplosi e sparsi,
i frammenti del cuore, i frammenti, i frammenti sono ovunque, ma
da quando sono diventata così debole?

Il concerto si è svolto all’International Forum di Yurakucho. Dal lavoro sono volata a Shinjuku, dove Toru mi aspettava per andare assieme al concerto. I biglietti sono un suo regalo di tre mesi fa, uno dei più belli che mi abbia mai fatto. Al Forum, davanti al banchetto che vendeva le magliette e gli altri gadget del concerto c’era lei, Chihiro. Abbracciava i fans ad uno ad uno e lo stava facendo già da più di un’ora. Quando siamo arrivati noi era già troppo tardi per ricevere il nostro abbraccio, ma almeno l’abbiamo vista da vicinissimo. C’era una lotteria per chi comprava il merchandising del concerto e Toru ha vinto una polaroid firmata dall’artista. Quando lei si è allontanata per prepararsi gli ha gridato "Grazie per il regalo" (così come lo vedete nella foto, vestito come il Tarzan del Sol Levante)e Chihiro si è voltata verso di noi e ci ha sorriso. La prossima volta esigo il mio abbraccio!!!

Ovviamente in questa terra dei cachi non si possono fare le foto ai concerti, dunque questa è l’unica testimonianza visiva 😦

Inutile dire che la performance è stata sublime. Voce e pianoforte. Niente altro. Mi sono commossa nell’ascoltare una delle canzoni presenti nell’ultimo album che si chiama Kohaku no yuki (Neve d’ambra). Secondo me ha un testo meraviglioso e molto poetico. La ascolto spesso quando torno a casa la sera, si lega perfettamente a quello che provo in questo periodo. Peccato che come al solito si debba stare seduti, fermi,zitti, immobili. ‘Sti benedetti giapponesi i concerti non se li sanno proprio godere….

Comunque, su internet si trovano le traduzioni in inglese delle canzoni di Chihiro Onitsuka, io vi ho gettato l’amo…

 

4 Comments (+add yours?)

  1. Deniz
    Dec 23, 2011 @ 16:57:18

     Infatti nemmeno io concepisco il fatto di stare fermi e zitti ai concerti…a marzo i FOO FIGHETRS (una delle band che amo di più) farà ben 4 date in Giappone (e io ovviamente arrivo 10 giorni dopo, mi sembra giusto)…mi domando: ma che faranno al loro concerto?? Cioè a me verrebbero 10 attacchi di cuore e dovrebbero portarmi alla neuro…non ci credo che non apriranno bocca! Non dipende anche dal tipo di concerto?

    Reply

  2. Guchi
    Dec 23, 2011 @ 18:27:08

    mi sa che dovrò tenermi la curiosità, i video non si possono vedere qui in Italia. peccato, perchè mi hai incuriosito. non conosco questa cantante, ma i personaggi un po’ strani mi interessano sempre. sapendo che in Giappone ai concerti se ne stanno così composti, mi domando che effetti fa agli artisti giapponesi quando vengono a suonare da noi e vedono le reazioni del pubblico! magari si impauriscono? ^__^

    Reply

  3. Murasaki
    Dec 24, 2011 @ 05:03:32

    @Deniz: per un concerto come quello dei Foo Fighters mi AUGURO che facciano un’eccezione, altrimenti per la legge del Karma saranno condannati a subire in eterno l’ascolto in loop di un live di Gigi D’Alessio.
    @Guchi: argh!!!!!!! Prova a cercare le canzoni su youtube con i titoli scritti in romaji:
    Gekkou
    Ryuuseigun
    Watashi to waltz wo
    Infection
    Kohaku no yuki
     
    o soltanto col suo nome puoi trovare altri video. La restrizione per alcuni paesi è veramente assurda…infatti tanti programmi italiani in differita non posso vederli proprio per questa cavolata <__<

    Reply

  4. Deniz
    Dec 24, 2011 @ 11:21:25

     xD xD oddio muoio! 

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Standing Ovation, Seated

HELPING PEOPLE UNDERSTAND ART

Sapori diVini

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

Imago Recensio

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

Obsidianne

Rust Rage Red Ravaging Restless

BUROGU: Occhi sull`Impero

Riflessioni semiserie di italiani che, per forza o per passione, vivono in Giappone

Greeneyed Geisha

...altro che kimono e fiori di ciliegio!!

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d bloggers like this: